Le persone sono disturbate non dalle cose, ma dall'interpretazione che esse ne danno (Epiteto)


Approccio Clinico

Gli effetti e il comportamento delle persone sono in larga parte determinati dal modo che esse hanno di dare significato al mondo, a se stessi e alle relazioni.

Le situazioni che ognuno di noi vive non determinano direttamente le emozioni che proviamo, c'è un altro elemento che agisce sulle nostre reazioni. E questo è il Pensiero.

Sono i pensieri delle persone a determinare il modo in cui esse si sentono. E' la percezione degli eventi che influenza le emozioni e il comportamento.

Davanti a un disturbo emotivo come l'ansia o la depressione è possibile che le modalità e i contenuti di pensiero siano intrappolati in schemi (atteggiamenti o presupposti) non funzionali, nati da esperienze precedenti.

L'approccio cognitivo-comportamentale agisce sulla sofferenza emotiva portando sopra il livello di consapevolezza i pensieri , le teorie e gli schemi che determinano il modo in cui le persone si sentono.

Allevia il disagio nel presente e lo mette in relazione agli eventi del passato.

E' un metodo attivo, direttivo, limitato nel tempo e di forte efficacia, poiché basato sul metodo scientifico.

La scoperta dei meccanismi di relazione tra pensiero, emozioni e comportamento diviene elemento cardine del modello, in un contesto di collaborazione attiva tra cliente e terapeuta.

La psicoterapia cognitivo-comportamentale ha assunto il ruolo di trattamento d'elezione per la grande maggioranza dei problemi emotivi e comportamentali.

Dott.ssa Francesca Casano
Studio Psicologico-Clinico - Cagliari


Consulenze psicologiche, psicoterapie individuali e di coppia

La psicologia clinica dell'infanzia e dell'adolescenza

Un fallimento non è sempre uno sbaglio. Potrebbe semplicemente essere il meglio che uno possa fare in certe circostanze. Il vero sbaglio è smettere di provare.

Ansia e Attacchi di Panico

Pensiamo che il benessere non consista nell'assenza della sofferenza, quanto nella capacità di affrontare le difficoltà in modo creativo e di trasformare gli ostacoli in possibilità. Spesso sottovalutiamo le nostre potenzialità.

Disturbi dello Spettro Autistico

I Disturbi dello Spettro dell'Autismo vengono definiti come un gruppo di disordini del neurosviluppo caratterizzati da compromissione grave e generalizzata in due specifici domini dello sviluppo.

Ambiti di intervento


  • DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO (Intervento intensivo ABA, Training Individuale e di Gruppo per l'implemento delle Abilità Socio-Emotive)
  • PSICO-PATOLOGIE DELL' ETA' EVOLUTIVA (ADHD, Disturbi del Comportamento, Disagi Emotivi)
  • DISTURBI D'ANSIA E ATTACCHI DI PANICO
  • DISTURBI DEL TONO DELL'UMORE
  • ATTIVITA' DI FORMAZIONE PSICOLOGI, MEDICI, GENITORI, EDUCATORI

Studio Psicologico-Clinico KALEIDOS

Sede: INFANZIA E ADOLESCENZA: Via Leonardo da Vinci, 2 - Cagliari | ADULTI: Via Tiziano, 22 - Cagliari
declino responsabilità | privacy | codice deontologico
psicologia.kaleidos@gmail.com

Articoli di interesse: Psicologo Cagliari | Psicologo per Bambini Cagliari | Attacchi di Panico Cagliari | Autismo Cagliari

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà dello Studio Psicologico-Clinico KALEIDOS .
Ultima modifica: 23/06/2016

www.Psicologi-Italia.it

© 2016. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.